0

Acquisto di un immobile in condominio

chiavi acquisto di un immobile in condominio les hallesSto acquistando un immobile in condominio. Posso contattare l’amministratore per chiedere informazioni? Avendo una assemblea a breve posso partecipare a compromesso avvenuto?

 L’amministratore non può fornire dati sensibili, come ad esempio la situazione debiti / crediti che riguardi anche i singoli condomini a terzi; è pertanto importante da un lato avere ben presente che un soggetto acquisisce lo stato di condomino nel momento in cui diventa effettivo proprietario (con il rogito) e, pertanto, nelle fasi precedenti può agire ed accedere alla documentazione condominiale solo attraverso il proprietario cedente. Dall’altro c’è da considerare che chi subentra diventa solidalmente obbligato con il condomino uscente per eventuali debiti e che le spese normalmente vengono inserite a bilancio con il criterio di cassa; nel caso in cui un condominio si trovi a sanare morosità con notevole ritardo si può verificare la situazione in cui chi subentra vede addebitarsi a bilancio spese che avrebbero dovuto essere di competenza del condominio precedente. È quindi più che opportuno che chi acquista esiga dal venditore di avere una situazione amministrativa chiara ed eventualmente di inserire nell’atto di acquisto l’accordo raggiunto tra le parti in merito ad eventuale spese rimaste in sospeso (ad es. una causa iniziata precedentemente, eventuali consumi non ancora addebitati, ecc.).